Torta russa al miele – торт медовик

Qualche annetto fa Fratelli ai Fornelli ha intrapreso un lungo viaggio, addentrandosi nella lontana, ignota e glaciale Russia! … E se visitata in Luglio non è poi così glaciale 🙂 .

La cucina russa ha dell’incredibile, si possono gustare piatti deliziosi creati solo con poveri ingredienti offerti dalla terra o dal mare. Vi sarà sicuramente capitato di sentire parlare delle minestre di verdure come il Borshch o lo Shchi, del Ukha di pesce, oppure dei Blinis della colazione (…senza dimenticare la Vodka!)

torta al miele medovik

Quest’oggi vi presentiamo un delizioso dessert al profumo di miele, la медовик (Medovik), che noi abbiamo gustato in una piccola pasticceria di una piccola cittadina a Sud di San Pietroburgo.

cremlino

La proprietaria della pasticceria, la signora Anya, ci spiegò come realizzare noi stessi questa torta a strati, farcita con una dieteticissima crema di yogurt colato, miele e dulce de leche (o crema mou)… anche se il suo ingrediente segreto, non ha voluto rivelarlo! 🙂

Toccherà a voi scegliere il vostro ingrediente segreto, noi il nostro l’abbiamo scelto! 😉 Buon viaggio!

medovik torta miele


Se provate una delle ricette sul blog, scattate una foto e pubblicatela su Instragam con l'hashtag #fratelliaifornelli e taggando il nostro profilo @fratelliaifornelli.



Stampa

Torta russa al miele - торт медовик

Cucina Dessert
Cucina Vegetariana
Preparazione 40 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 12 persone
Difficulty Media

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 500 gr farina 00
  • 2 uova
  • 200 gr zucchero di canna
  • 80 gr burro
  • 115 gr miele millefiori
  • 1 bustina lievito
  • 1 pizzico sale

Per la farcitura

  • 600 gr yogurt greco colato
  • 250 gr mascarpone
  • 400 gr dulce de leche
  • 140 gr miele
  • 4 fogli colla di pesce
  • 50 ml latte

Istruzioni

Per la pasta frolla

  1. Sciogliete dolcemente sul fuoco il burro con zucchero, miele e uova, ma prestate attenzione a non rovinare quest'ultime scaldandolo eccessivamente.
  2. Unite il composto alla farina setacciata con il lievito e il sale.
  3. Impastate qualche minuto fino a ottenere un impasto compatto e omogeneo, poi stendete la frolla (circa 0,5 cm; se non vi risulta troppo ardua, tentate i 0,3 cm 🙂 )
  4. Con l'aiuto di una forma o semplicemente di un coltello, ricavate 8 dischi dal diametro di 18 cm.
  5. Cuoceteli in forno statico a 180° per 10 minuti.

Per la farcitura

  1. Ammorbidite la colla di pesce in acqua fredda, poi scioglietela nel latte intiepidito.
  2. Unite gli altri ingredienti, magari aiutandovi con una frusta in metallo per spezzare eventuali grumi.
  3. All'ultimo aggiungete il latte e ponete in frigorifero per circa due ore, oppure in freezer per un'ora.
  4. Trascorso questo lasso di tempo, potrete iniziare con la stratificazione, partendo da un disco di pasta frolla.
  5. Spalmate delicatamente con una spatola circa due cucchiai di crema su ogni strato. La crema restante vi servirà per coprire i lati della torta e la cima.
  6. Da qui in avanti potrete sbizzarrirvi con la decorazione :). Noi abbiamo riutilizzato i ritagli della frolla: cotti in forno come biscotti, li abbiamo tritati e attaccati su tutti i lati della torta. La cima invece l'abbiamo lasciata a specchio, aggiungendo qualche pepita di cioccolato qua e la ;).
  7. Una volta terminata l'opera, lasciatela in frigo almeno una giornata e mezza, affinché gli stati di frolla si ammorbidiscano per bene e i sapori si combinino alla perfezione.
  8. Non ci resta che augurarvi приятного аппетита! 🙂

Con questa ricetta partecipiamo alla raccolta “Ricordi di viaggio“:
ricordi di viaggio

13 Comments on “Torta russa al miele – торт медовик”

  1. Pingback: VideoRicetta Mini Medovik - мини торт медовик - Fratelli ai Fornelli

  2. Pingback: Ricetta Torta 1708 Deluxe - Fratelli ai Fornelli

  3. Pingback: Ricetta Pirozhki alle patate - Пирожки с картошкой - Fratelli ai Fornelli

  4. Fatta! E’ stato un successone!
    Avevo assaggiato questa torta in Australia e qui ho trovato la ricetta, un po’ lunga da fare ma ne vale la pena.

    1. Ciao Serena! In effetti hai proprio ragione, la preparazione è un pò lunga! Siamo contenti che sia piaciuta e se vuoi mandarci la foto della tua torta, la condivideremo volentieri sul nostro profilo facebook! 🙂

  5. Ok …… Nei miei ultimi giorni prima di iniziare la stagione dovrò’ provare qualche vostra meravigliosa ricetta …..strepitose complimentoni !!!

  6. Mamma mia…, dev’essere speciale questo dolce!!!! Me lo segno tra quelli da provare,,,
    Non lo conoscevo!!!
    Tra l’altro sarebbe una ricetta perfetta per a raccolta/contest che ho in corso sui souvenir di cucina.
    Se volete, siete i benvenuti!!!
    Ciao
    Elisa

  7. Che ricetta fantastica!!ieri e oggi senza pc e l’ipad fa i capricci, quindi l’aggiungo all’elenco appena riesco,ma per il contest è davvero perfetta!!!

    Grazie e un abbraccio
    Buona domenica!

    Vale

    1. Grazie davvero, ci fa molto piacere che ti sia piaciuta! 🙂
      Un abbraccio dal Nord ;)!
      Buona serata
      Fratelli ai Fornelli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.