Maionese

Oggi vi proponiamo una delle salse più classiche e usate in cucina: la maionese 🙂 . Questa salsa si accompagna benissimo con carne, pesce, uova e verdure. Si presta, inoltre, molto bene a raffinate decorazioni.

Data la grande flessibilità della maionese, ne avrete sicuramente un barattolo nel frigo, ma il sapore della salsa preparata in casa sarà di gran lunga migliore di quella acquistata. E per di più è facilissima da fare 😉 .

maioneseL’origine della maionese è molto incerta ed è contesa da secoli tra Francia e Spagna. Non possiamo di certo risolvere noi questo dilemma, ve ne riportiamo una delle ipotesi più simpatiche sulle sue origini 😉 .

La salsa prenderebbe nome da Mahón, capitale di Minorca. La città fu conquistata dal maresciallo di Richelieu nel 1756. Senza ombra di dubbio, dopo la vittoria, per festeggiare e recuperare le energie disperse durante l’estenuante battaglia, il maresciallo si concesse un lauto pasto. Il suo povero cuoco dovette improvvisare una salsa per accompagnare le pietenze, utilizzando solo i pochi ingredienti rimasti: uovo e olio. La salsa molto apprezzata fu battezzata la mahonnaise, dal nome della capitale, termine poi evolutosi nel francese moderno Mayonnaise.

Ma ora basta con la storia, prendete le uova e iniziate il lavoro 😉 . Potrete poi cercare nuovi gustosi abbinamenti per la maionese… Solo la vostra fantasia vi limiterà 🙂 !


Se provate una delle ricette sul blog, scattate una foto e pubblicatela su Instragam con l'hashtag #fratelliaifornelli e taggando il nostro profilo @fratelliaifornelli.



Stampa

Maionese

Cucina Senza glutine, Senza lattosio, Vegetariana
Preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti
Difficulty Facile

Ingredienti

  • 2 tuorli
  • il succo di 1/2 limone
  • 1 pizzico di sale
  • pepe bianco
  • noce moscata
  • 1 cucchiaino di olio d'oliva
  • q.b. di olio di riso o semi
  • 1 cucchiaino di salsa di soia facoltativo

Istruzioni

  1. Unite i tuorli, il succo di limone, il sale, un grattata di noce moscata, un pizzico di pepe bianco e l'olio d'oliva. Quest'ultimo aiuterà l'addensamento della salsa. Potete aggiungere anche un cucchiaino di salsa di soia, darà un tocco dolce e orientale alla vostra maionese ;).
  2. Con il frullatore a immersione, iniziate a lavorare gli ingredienti, versando nello stesso tempo a filo l'olio di semi. Noterete che dopo poco la salsa inizierà a rapprendersi, continuate dunque a frullare e aggiungere l'olio fino a ottenere la consistenza desiderata.
  3. Per evitare che la maionese impazzisca, vi consigliamo di usare il frullatore alla massima velocità e di partire da ingredienti freddi da frigo. La freschezza delle uova, inoltre, è fondamentale.

 

2 Comments on “Maionese”

  1. Pingback: Ricetta Cena fast food - Fratelli ai Fornelli

  2. Pingback: Ricetta Salsa ketchup » Fratelli ai Fornelli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.