Uova ripiene al tonno

Non c’√® pranzo in famiglia che si rispetti senza le uova ripiene! ūüėÄ Sicuramente sapete di che cosa stiamo parlando e almeno una volta le avete gustate o preparate… Oggi vi presentiamo la versione classica delle uova ripiene al tonno, ma sta poi alla fantasia dello chef di realizzare la propria farcitura! ūüėÄ

uova al tonno

Il momento migliore per prepararle √® ovviamente la primavera o l’estate, e¬†utilizzare il prezzemolo fresco, magari del vostro orto… Ma in fin dei conti, anche con un prezzemolo surgelato farete senz’altro la vostra figura!

Ricordate di non utilizzate uova freschissime, ma che siano vecchie di almeno una settimana. In questo modo sar√† pi√Ļ facile sbucciarle e l’albume non rischier√† di rompersi. Allo stesso modo, non utilizzate uova troppo vecchie per evitare spiacevoli sorprese di indigestione!

Un altro consiglio che ci sentiamo di darvi è schiacciare gli ingredienti con una forchetta, piuttosto che con un mixer; in particolar modo i capperi che, altrimenti, renderebbero troppo saporito il risultato finale.


Se provate una delle ricette sul blog, scattate una foto e pubblicatela su Instragam con l'hashtag #fratelliaifornelli e taggando il nostro profilo @fratelliaifornelli.



Stampa

Uova ripiene al tonno

Cucina Senza glutine, Senza lattosio
Preparazione 10 minuti
Cottura 8 minuti
Tempo totale 18 minuti
Porzioni 12 uova
Difficulty Facile

Ingredienti

  • 6 uova
  • 80 gr tonno in scatola
  • 2 cucchiai maionese
  • 1 cucchiaino capperi
  • succo di mezzo limone
  • prezzemolo
  • olio d‚Äôoliva extra-vergine
  • sale
  • pepe

Istruzioni

  1. Mettete le vostre uova a bollire in un pentolino e cuocetele per circa 8 minuti; dopodiché scolatele e lasciatele raffreddare.
  2. Sbucciate le uova e con un coltello affilato tagliatele a metà. Cavate il tuorlo e mettetelo in una ciotola per impastare; lasciate gli albumi da parte.
  3. Ora, aggiungete ai tuorli il tonno, i capperi strizzati (o dissalati, usate quelli sotto sale) e la maionese, e con l'aiuto di una forchetta schiacciate il tutto sino a ottenere una morbida crema.
  4. Aggiungetevi un cucchiaio di olio d'oliva extra-vergine, il succo di limone, un poco di sale, il pepe macinato e un ciuffetto di prezzemolo fresco tritato.
  5. Ora farcite gli albumi: se siete di corsa, fatelo con un cucchiaino; altrimenti riempite una sac √† poche con bocchetta larga e usatela per un effetto un poco pi√Ļ raffinato.
  6. In ultimo, disponete le uova su un piatto e guarnite ciascuna con un cappero o una foglia di prezzemolo.

Rispondi